Skip to content

Canzone d’amore.

28 ottobre 2012

Lasciati andare, lasciati andare mio piccolo Henry Lee

E passa la notte con me

Non troverai altra ragazza in questo dannato mondo

Paragonabile a me

 

Non posso lasciarmi andare e non mi lascerò andare

per passare la notte con te

perché l’amore mio sta in quelle belle verdi terre

E io la amo molto più di te

 

 

Lei si sporse dalla staccionata

solo per un bacio o due

e col coltellino che teneva in mano lo trapassò più e più volte

 

 

 

Venite afferratelo per le mani bianche come gigli

Venite afferratelo per i piedi

E buttatelo in questo pozzo profondo

Profondo più di cento piedi

Laggiù, stattene laggiù piccolo Henry Lee

Finché ti scarnificherai

Così che il tuo amore che sta in quelle terre verdi

Possa aspettare in eterno il tuo ritorno a casa

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: