Skip to content

Edizione straordinaria di Studio Aperto.

30 luglio 2013

 

A giudicare dal suo profilo facebook, abbiamo compreso che il presunto ladruncolo ha gravi problemi con la grammatica italiana, non è per niente a conoscenza dei mezzi che servono per stare al mondo, non sa scrivere due parole in croce senza fare riferimenti all’organo di riproduzione maschile e nonostante questo sostiene fortemente di avere tutto il diritto di camminare a testa alta.

Sì, per entrare in cella forse.

Dovrebbe essere condannato almeno per oltraggio alla lingua italiana, trattata e bistrattata senza motivo.

Osserviamo inoltre che il presunto colpevole va condannato per possesso e spaccio di musica di merda, essendo un fan sfegatato dei Club Dogo.

Per i furti fate come volete, ma per oltraggio alla lingua e al buonsenso, rinchiudetelo in gattabuia e non fatelo uscire per i prossimi dieci anni.

Ultim’ora: il presunto colpevole dice “inguagliare” al posto di inguaiare. Con questa aggravante richiedo che gli anni di reclusione siano 15. Tutti passati a rifare la scuola, ovviamente.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: