Skip to content

Gesù bambino.

24 dicembre 2013

Caro Gesù,

sta per compiersi nuovamente il miracolo della tua nascita. Io sono felicissima che tu stia nuovamente arrivando, perchè ho deciso di portarti sempre nel mio cuore.

Sono una peccatrice come tutti e ti attendo.

Dammi la forza e il coraggio di affrontare la vita.

La salute e la serenità per me e per i miei cari, quelli sono i doni più grandi di tutti.

Aiuta chi ha bisogno di conforto.

Ieri ho messo la letterina a Babbo Natale e lo so che sembra un po’ un mescolare il sacro e il profano, ma tu sai bene cosa porto nel cuore e sai bene perchè ti sono sempre grata. Per il miracolo che tu hai compiuto nella mia famiglia tanti anni fa, ma non solo. Per tutto quello che hai fatto per me.

Ti aspetto.

Sara

A chi legge queste righe: buon Natale, di vero cuore!

Tu scendi dalle stelle,
o Re del Cielo,
e vieni in una grotta,
al freddo al gelo.

O bambino, mio divino
io ti vedo qui a tremar,
o Dio beato
Ahi, quanto ti costò
l’avermi amato!

A te, che sei del mondo
il Creatore,
mancano panni e fuoco,
o mio Signore!

Caro eletto pargoletto,
quanto questa povertà
più m’innamora!
Giacché ti fece amor,
povero ancora!

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: