Skip to content

Giovanni

19 gennaio 2015

Parliamo un attimo di un altro amico.

Si chiama Giovanni ed è un cooperante.

Siamo ancora in festa per il ritorno di Greta e Vanessa.

Oggi Giovanni compie 3 anni di prigionia. Venne rapito prima di Rossella Urru ma inizialmente, per nessuno dei due, i media decisero di soffermarsi. Grazie all’intervento di personaggi televisivi Rossella arrivo piano piano nelle case di tutti. Per fortuna le trattative la riportarono a casa sana e salva, ormai tre anni fa.

Giovanni invece è ancora lì. Nelle mani di chissà chi e chissà dove. E con troppe persone che non ricordano il suo nome, il suo volto, la sua storia.

Ha una famiglia e degli amici che aspettano da tre anni di riabbracciarlo e non riesco nemmeno a immaginare in che modo vivano queste persone. Nell’angoscia e nella speranza.

Io spero che stia bene e che possa tornare presto a casa.

Un riscatto non è niente davanti a una vita.

#FreeGiovanni

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: