Skip to content

Little Pony e Little Tony

14 maggio 2015

E’ successa questa cosa.

A Gangi, in provincia di Palermo, una bambina per il suo nono compleanno chiede ai suoi genitori la torta di My Little Pony.

I genitori la accontentano, chiamano il pasticcere ordinando la torta desiderata dalla figlia.

Il pasticcere evidentemente non ha sentito bene, magari non conosce My Little Pony e l’unico Little famoso che conosce è un altro.

Lui.

 

Se l’intento era sorprendere la bambina, direi che la missione è stata egregiamente compiuta.

E’ stato un incidente divertente (per la bambina un po’ meno).

Si poteva evitare? Certo che sì. Non è certamente colpa dei genitori che hanno solo fatto una richiesta. Non è colpa del pasticcere che magari avrà 50 anni e non ha l’obbligo di passare le serate sintonizzato su Boing e Cartoonito per aggiornarsi.

Quando ero piccolina si chiamavano Mio Mini Pony. Li guardavo in tv e ne avevo 3 per giocare.

La mania di inglesizzare tutto ha rovinato il compleanno della bambina che odierà per sempre il buon Little Tony.

Povera. Le canteranno “Cuore matto” a vita!

Annunci

From → Uncategorized

2 commenti
  1. Mi sono commessa risentendo la sigla dopo credo minimo 25 anni 🙂 Anch’io l’ho pensato, se fosse rimasto Mio mini Pony il pasticcere non avrebbe sbagliato. Comunque dovremmo unire i miei mini Pony con i tuoi mini Pony e farci una scuderia, io avevo anche la stalla!

  2. Ahaha ne avevo tre!! Mi piacevano un sacco!! Uniamoli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: