Skip to content

The Next Day

14 gennaio 2016

Parlo ancora di lui.

Parlo perché voglio dire una cosa. Stiamo sbagliando qualcosa e stiamo perdendo una buona occasione.

David Bowie non c’è più ed è l’unica cosa, la più dolorosa, che possiamo constatare.

Il come e il perché non ci riguarda.

Se ha deciso lui, se ha solo deciso di anticipare qualcosa che era inevitabile, non ci deve riguardare. E per tacere basterebbe solo pensare a quanta sofferenza si nasconde dietro una decisione come questa.

Ha scelto il massimo riserbo per la malattia, questa scelta deve essere rispettata.

Io spero che i giornalisti delle grandi testate smettano subito di “indagare” o di parlare del “mistero della morte di Bowie”. E se proprio ne parliamo, il fatto che troviamo interessante questo argomento deve farci riflettere su quanto siamo ancora fermi e su quanto il “vivi e lascia vivere” (o morire, per dirla come i Guns’N’Roses – è la versione che preferisco -) che tanto millantiamo non ci appartenga affatto.

Lui non c’è più e noi possiamo comunque rifugiarci nelle sue parole e nella sua musica. E’ una grande cosa. E con i mezzi di oggi, possiamo farlo tutti.

Parliamo di lui, certo, guai se così non fosse. Parliamo delle sue canzoni, dei suoi video, dei film.

Parliamo del concerto tributo che ci sarà a New York.

Non mancano gli argomenti.

Se questa è l’ultima sua immagine, vuol dire che ci saluta così.

d bowie

 

Qui metto una bella canzone e un bel video.

 

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: