Skip to content

Festival di Sanremo 2016 – Serata finale

13 febbraio 2016

Arrivo alle 21.44 a commentare qui la tanto attesa finale.

Perché ovviamente oggi non si esce e si rispetta il ruolo da italiano medio! A casa a guardare la finale del Festival!!!

Breve riassunto fino a ora.

Irene Fornaciari è stata ripescata. Quindi fuori gli Zero Assoluto, Neffa, i Dear Jack ma soprattutto i miei amati Bluvertigo.

Come dicevo ieri me l’aspettavo. Niente di nuovo. Arrivarono ultimi nel 2001 con L’assenzio. Per i gruppi il destino al Festival è quasi sempre beffardo. Peccato, davvero peccato.

Hanno già cantato Francesca Michielin, Alessio Bernabei, Clementino e Patty Pravo.

I conduttori sono apparsi tutti. Carlo Conti ovviamente per primo, poi Madalina Ghenea superbella come sempre, Garko vestito da gelataio e la splendida Virginia Raffaele che stasera porta sul palco sé stessa. Bravissima e bellissima!!

Ha cantato anche Noemi e ora c’è la prima ospite: Cristina D’Avena, quindi scusate, devo cantare le sigle dei cartoni e non scrivo!

Ore 22.24 Cristina è già andata via. Porcaccia la miseria, così breve l’ospitata? Non mi ha neanche cantato Lady Oscar!! E Sailor Moon? E Pollon? Fatela tornare subito!!

Ore 22.32 Si sono appena esibiti gli Elii e sono saliti sul palco vestiti come i Kiss e niente, sono stupendi, dei geni assoluti!!

22.40 Conti ha approfittato per invitare i suoi amici Panariello a Pieraccioni e ditemi quello che volete, sono una sempliciotta, ma rido moltissimo!!

Sono già le 23.00, mancano appena tre ore alla proclamazione! Intanto cantano gli Stadio!!

Sono in crisi di tifo, dopo l’eliminazione dei Bluvertigo. Non so chi tifare.

Anzi sappiate che ieri ho avuto un flash e mi sono vista Arisa nuovamente vincitrice.

23.16 Arriva Renato Zero, non Panariello, quello vero. Filmato di presentazione: sue vecchie esibizioni con costumi sfarzosi e quando mi dite che Lady Gaga è alternativa mi viene da ridere moltissimo. Fatemi sentire và!

Ah, prima ha cantato Annalisa, ma mi sono distratta vedendo la home page di FB invasa da juventini festosi e sant’iddio, che rottura di scatole ‘sti campionati tutti uguali che finiscono a febbraio.

Vi preferirei tifosi della Longobarda.

E’ appena cominciata la seconda parte. A 00.05!!! Ha cantato Dolcenera, Conti si ricorda che è San Valentino ma dato che non importa una mazza a nessuno chiama Enrico Ruggeri sul palco.

00.12 Garko legge il testo di un autore in cerca di cantante. E’ per un concorso che riguarda i carcerati, bellissima iniziativa. Sì, lo so che Garko forse non è il massimo per recitare ma abbiate pazienza.

Esibizione di Giovanni Caccamo e Deborah Iurato. Mancano solo due esibizioni e sono totalmente senza tifo.

0.20 Ora Valerio Scanu. Poi Irene Fornaciari e i big hanno finito. Io sono ancora spaesata e senza preferiti. Quelli che mi mettono più gioia sono gli Elii. Starò a guardare buona buona.

0.42 I big hanno finito, ora c’è Beppe Fiorello, vabbè, niente da dire.

00.48 Oooooh la classifica!!!

16. Irene Fornaciari

15. Dolcenera non me l’aspettavo così bassa

14. Alessio Bernabei, c’è una parvenza di giustizia

13. Valerio Scanu… così basso?

12. Elio e le storie tese… non mi aspettavo niente di tutto ciò!!

11. Annalisa

10. Arisa

9. Rocco Hunt

8. Noemi

7. Clementino

6. Patty Pravo e il pubblico fischia

5. Lorenzo Fragola non me l’aspettavo così in alto!

4. Enrico Ruggeri

Quindi in finale: Giovanni Caccamo e Debora Iurato, Francesca Michielin e gli Stadio.

A questo punto tifo gli Stadio.

Intanto è l’ 1.01 e si esibisce uno che avrebbe potuto tranquillamente stare a casa.

1.24 Ci siamo!!! Siiamo per proclamare i vincitori.

Sul palco i musicisti e un sacco di gente!

3. Caccamo Iurato

Ooooooohhhhhhh

Vincono gli Stadio!!

Mon Dieu, un premio a un gruppo che merita rispetto e nient’altro!

Seconda classificata Francesca Michielin.

Stavolta niente talent!

Standing ovation finale per Virginia Raffaele!! Bravissima!!!

E anche questo festival è finito!! E un po’ mi dispiace, perché sì, mi piace seguirlo e ora, con i social, mi sembra di essere tornata ai racconti dei miei genitori che andavano nelle poche case in cui c’erano le tv a guardare il festival tutti insieme.

Ed era un po’ una festa!

Ciao festival!

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: