Skip to content

Il “Wind Music Awards” è terribile

10 giugno 2016

Una delle cose peggiori che la tv potesse partorire è il Wind Music Award. È terribile.

Wind Music Award. Quanto fa tristezza un premio musicale che ha la Wind nel nome? Va bene che siamo il Paese della Serie A Tim, non bisogna stupirsi più di tanto.

Ma voglio dire. Esiste un artista che vada in giro a vantarsi dicendo: “Ah che bello, ho vinto un wind music award!”. Era più dignitosa persino la compilation rossa del Festivalbar.

Tralasciamo il discorso che sono soldi e su questo si muove il mercato musicale eccetera eccetera.

Wind Music Award è giunto alla decima edizione e quella che si è vista nei giorni scorsi (anche se non l’ho vista tutta) altro non sembrava che la replica delle passate edizioni.

Avrebbero potuto mandare l’edizione 2009 e non ci saremmo accorti di niente. Gli ospiti sono sempre gli stessi. Campioni di vendite (anche se per qualcuno nutrirei qualche dubbio) indiscussi, ma sempre la solita minestra.

Ligabue (che a me personalmente fa comunque sempre piacere vedere), Zucchero che dopo lo scempio di Partigiano reggiano riesce a fare peggio e propone il suo nuovo singolo che punta sul forte ritornello “Un panino al salame”, Gianni Morandi e Claudio Baglioni, Francesco Renga, i Modà, i Negramaro, Gianna Nannini, Elisa, Emma, Annalisa, Noemi, una manciata di rapper, Amici di Maria e di X factor, di The Voice no perché quelli partono già con un’aura di sfiga dal momento della proclamazione.

Così dalla prima edizione.

Così per le prossime edizioni.

Per la musica non c’è mai spazio in tv e quando questo spazio viene concesso il risultato è abbastanza deludente.

Il wind music award fa rimpiangere persino il Festivalbar e non che fosse basato sulla qualità musicale di non so dove, ma una volta ogni morte di Papa potevi beccare casualmente qualche artista interessante che passava di lì e ti faceva anche provare il brivido di sentire qualcuno suonare e cantare dal vivo.

Succede anche al Wind Music Award, anche lì qualcuno canta dal vivo e di solito (mi tocca spezzare una lancia a favore) sono gli usciti dai talent, già abituati a farlo nel programma da dove vengono e che continuano su questa strada.

Ma siamo veramente sicuri che celebrare la musica sia questo? Basarsi sulle vendite che il più delle volte sono dettate da quindicenni viziate da genitori incapaci che alla prima richiesta “Comprami il disco dei Kolors” acconsentono immediatamente? Ne dubito fortemente, anzi, ne sono certa.

C’è una perdita di valori totale, anche per quanto riguarda i gusti musicali. Un sacco di gente dice che ascolta tutta la musica, che significa accendere la radio e subire quello che decide il network.

Quando ero ragazzina i miei gruppi preferiti erano ai più pressoché sconosciuti. Non andavano mai nei programmi musicali che anche allora erano basati sulle vendite (Top Of the pops ad esempio) e per farla breve dovevo dire “non sono famosi” riferiti a gruppi come Afterhours (che ancora oggi, per la maggior parte, non sono famosi), Marlene Kuntz (idem), Negrita (non lo erano quanto adesso), Subsonica (idem), Timoria e via dicendo.

Gruppi che famosi lo erano e lo sono eccome, ma sul palco, non sotto i riflettori.

Non si vedevano in tv quando ero ragazzina e non si vedono (tanto) in tv adesso.

Non si investiva come Dio comanda sulla musica in tv allora e non lo si fa adesso.

E’ un vero peccato.

Concludo con una notizia drammatica: il disco di diamante (500.000 copie vendute) è andato a Baby K e Giusy Ferreri per l’immonda Roma-Bangkok. Non credo ci sia altro da aggiungere.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: