Skip to content

Fuoco e fiamme

15 luglio 2016

Non mi dilungherò. Tanto già sapete di cosa voglio parlare e non c’è bisogno di aggiungere un altro romanzo, il mio, a tanti altri romanzi.

La giornata di ieri per me è stata caratterizzata da notizie che riguardavano un incendio qui nella mia zona, sud Sardegna. Soffia il maestrale e dopo due minuti parte l’incendio. Sirene su sirene, vigili e ambulanze che intervengono onde evitare il peggio. Non ci sono persone ferite grazie al cielo.

Danni inestimabili e una natura rasa al suolo.

Un piromane che probabilmente conosciamo, che sicuramente conosciamo. Pochi minuti di vento e lui lì, pronto con un solo gesto a devastare tutto.

Una volta che l’emergenza incendio ha iniziato a calmarsi, accendo la tv e arrivano le notizie da Nizza. Una persona, un trentenne, si spaccia per venditore di gelati (questa me la devono spiegare), si introduce nella promenade e investe chiunque. Ottantaquattro morti e centinaia di feriti. Nel giro di una manciata di minuti. A causa di un folle che in Francia ci vive da anni.

Non mi metterò a fare analisi di nessun genere anche perché mi è venuta in mente solo una cosa. Che si tratti di un incendio appiccato dopo due minuti di maestrale, che si tratti di un attentato terroristico in una grande città europea, che si tratti di un qualsiasi atto di violenza mi sembra che ci sia un fattore comune a tutto: il colpevole non arriva mai da lontano.

Dicono che per rendere un post più leggibile debba sempre esserci un’immagine. Come per gli articoli di giornale. Fare la giornalista mi piacerebbe moltissimo ma non so se darebbero spazio a me che oggi, come fotografia, voglio vedere e voglio che tutti vedano solo cose come questa.

 

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: